Resoconto Commissione Bilancio del 15 Maggio 2015

0
472

Di Lucia Bordigoni

Commissione a nervi tesi quella di ieri in quanto c’e stata una accesa discussione fra i due consiglieri Matteo Martinelli e Roberto Conserva.

 

GroupDiscussion-full

Inizia a parlare il Presidente della commissione Conserva: si prevede di negoziare le normative riguardo il bilancio che sie erano discusse lo scorso 8 maggio, e con il Presidente del Consiglio Luca Ragoni si terrà una conferenza con i capigruppo prevista il 20 o il 22 Maggio. Intanto martedì 19 alle 16.00 si terrà un’ulteriore riunione in cui è prevista l’articolazione di una trattativa per formalizzare e individuare le modifiche.

Odg di oggi: nomine delle partecipate del Comune proposto da Matteo Martinelli.

La discussione si accende con le critiche del Consigliere del M5S Matteo Martinelli ai tempi e all’organizzazione della Commissione la quale dal 2007 è ferma su questa modifica, ritenendo inaccettabile questa modalità di lavorare, accusandola di essere inefficiente. Il provvedimento proposto e redatto dal Martinelli stesso, sarebbe in stallo quindi da molti anni.

Il Presidente Conserva invita il Consigliere ad abbassare i toni ritenendo le sue accuse un‘offesa alla politica e criticando il suo operato ritenendolo poco chiaro e proponendo una revisione.

Il Consigliere Martinelli a questo punto abbandona la riunione.

Il VicePresidente del Consiglio Comunale Lanmarco Laquidara replica a Conserva sostenendo che su questo argomento ci sono stati degli stop politici volontari, senza sforzo di alcun Consigliere di maggioranza di affrontare e mettere in pratica la proposta di Martinelli. “Con le vostre preferenze politiche si vede dove siamo arrivati” conclude.

Il Presidente Conserva a questo punto propone un’assunzione di responsabilità dell’Amministrazione e del Sindaco stesso a tenere conto di queste proposte.

Lui infatti si ritiene stanco e troppo impegnato – fra modifiche di regolamenti bilancio e marmo, vari problemi con gas e Carrione (…) non ha tempo neanche nel weekend.

Povero Conserva, e pensare che ha deciso da solo di essere al suo posto. Sarebbe troppo bello oziare, ma caro Consigliere… “chi non lavora non fa l’amore”.

Si ma l’amore per la sua città e per tutta la cittadinanza.

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteDOPO IL 21 MAGGIO
Prossimo articoloCi risiamo…
Assemblea permanente Carrara
Informazione, approfondimenti, e tutte le attività della cittadinanza riunita in Assemblea Permanente. Sempre e per sempre a difesa della città.