Commissione Urbanistica del 7 agosto 2015

0
475

Di Lucia Bordigoni.

Si parla del Piano di Regolamentazione dell’Area Portuale, il cosiddetto Water Front. Presenti i Consiglieri comunali, i Consiglieri dei cittadini di Carrara e Avenza e l’Architetto Nicoletta Migliorini.

wf

L’architetto informa che su l’home page del sito del Comune c’e un link che spiega il piano dell’accordo portuale.

Due sono gli argomenti da trattare uno formale e uno strutturale. Sono stati attivati l’Ufficio Ambiente e avviata la procedura sul perimetro del territorio urbanizzato prevalentemente zona agricola ma vendute come territorio urbanizzato. (non si sa ancora se villa ceci sarà compresa nel progetto).

L’Architetto Migliorini informa che il piano strutturale extraurbano é critico e che bisognerà apportare delle modifiche alla legge poiché restrittiva: tutto ciò che è fuori dal perimetro urbanizzato si può edificare solo in caso di necessità.

Il quadro conoscitivo sarà basato sulla situazione di pericolosità dal punto di vista morfologico e sismico finanziato dalla regione Toscana.

I tempi dell’incarico partiranno da 60 giorni dopo il Consiglio Comunale fissato a settembre.

Commenti