L’antimafia arresta un pregiudicato, “E’ legato alla ‘Ndrangheta”

0
389

arresto_01

La Dia di Genova, coadiuvata da personale delle forze di polizia territoriali, ha arrestato questa mattina Domenico Romeo, un pregiudicato di 58 anni nato a Roccaforte del Greco in provincia di Reggio Calabria ma residente ad Arcola in provincia della Spezia, per aver gestito alcune società di trasporti nelle province di Spezia e Massa Carrara intestandole fittiziamente a prestanomi compiacenti.

All’imprenditore, ritenuto dagli inquirenti contiguo alla ‘Ndrangheta, sono stati sequestrati beni per un valore complessivo di 2 milioni di euro. L’attività è stata coordinata dalla Procura della Repubblica della Spezia.

Vai all’articolo de Il Tirreno.

Commenti