martedì, Maggio 21, 2024
Clicca per le ultime novità del Baluardo d'Inverno!
HomeNewsBuco Asl Massa Carrara, Procura e Regione impugnano l'assoluzione dell'ex direttore generale...

Buco Asl Massa Carrara, Procura e Regione impugnano l’assoluzione dell’ex direttore generale Antonio Delvino

delvino aslLa procura di Massa impugna la sentenza di assoluzione di Antonio Delvino e si prepara all’appello. Dopo aver letto le motivazioni della sentenza del giudice Alessia Solombrino il procuratore capo Aldo Giubilaro e il sostituto Alberto Dello Iacono hanno deciso di ricorrere. E a loro si accoda la Regione, parte civile nel procedimento.

L’ex direttore generale dell’Asl di Massa Carrara è stato assolto dal gup – al termine del rito abbreviato – dall’accusa di falso in atto pubblico nell’ambito dell’inchiesta sul maxi buco all’Asl di Massa Carrara. Un’assoluzione piena, «perché l’imputato non ha commesso il fatto». Ma il giudice Solombrino era andato oltre: «Appare francamente difficile non immaginare che effettivamente i vertici della giunta regionale ignorassero sia le anomalie di bilancio e le perdite accumulate nel corso degli anni, proprio a partire dal periodo in cui il legislatore nazionale aveva introdotto strumenti finalizzati ad una maggiore responsabilizzazione delle Regioni e ad un più penetrante sistema di controlli della situazione economico finanziaria del servizio sanitario regionale», aveva scritto motivando l’assoluzione di Delvino.

Leggi l’articolo: Il Tirreno

Assemblea permanente Carrara
Assemblea permanente Carrara
Informazione, approfondimenti, e tutte le attività della cittadinanza riunita in Assemblea Permanente. Sempre e per sempre a difesa della città.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments