E dopo il palco della musica, la “casa bombardata” ad Avenza!

0
498

Questa mattina i Vigili del Fuoco hanno messo le transenne alla così detta “casa bombardata” ad Avenza. La messa in sicurezza è avvenuta dopo le segnalazioni di alcuni residenti che inquesti giorni hanno denunciato la caduta di calcinacci nell’area circostante.

Ennesima conferma dell’incuria del territorio da parte dell’Amministrazione Comunale di Carrara. L’Assembl10957420_10205128723831868_23564403_nea Permanente, dopo lo sgombero di ieri, porta a casa un’altra vittoria. Durante il Degrado Tour della scorsa settimana infatti avevamo denunciato la criticità della casa pericolante, ubicata in una strada ad alta densità di abitanti e di circolazione dei veicoli.

La casa si trova da più di 50 anni in stato di abbandono e nulla fino a stamani era stato fatto per metterla in sicurezza. È proprio vero che questa Amministrazione non impara niente dai suoi sbagli. Dobbiamo aspettare un’altra tragedia? Dobbiamo far vivere i cittadini residenti della zona con la paura di un crollo improvviso? Il sindaco Zubbani invece di proteggere i suoi concittadini e garantire la loro sicurezza pensa a salvare le poltrone e la sua facciata politica non occupandosi dei veri problemi del territorio.

Commenti