Comunicato stampa in merito ai fatti del 9 giugno 2015

0
389

assembleaL’Assemblea Permanente di Carrara, in merito ai fatti avvenuti questa mattina, si dissocia dall’atto violento compiuto nei confronti del sindaco Angelo Zubbani, in occasione della cerimonia di premiazione della Bandiera Blu 2015.

Inoltre ricordiamo a tutti, cittadini e organi stampa, che l’assemblea non è costituita, nè iscritta in nessun registro, che non ha rappresentanti eletti o nominati, e soprattutto non cova alcun progetto che implichi atti di violenza.

L’accaduto è stato un gesto di un libero cittadino in libera coscienza, di cui comprendiamo le motivazioni ma che, come assemblea, non possiamo nè giustificare nè sostenere.

Commenti