FRUIBILITÀ DELLE SALE COMUNALI, LE RICHIESTE AL SINDACO

Il testo della richiesta al Sindaco per Sala Amendola e Sala di Rappresentanza, che verrà portata in Comune e inviata via mail PEC.

0
674

Egregio sig. Sindaco,

con la presente Carrara Assemblea Permanente chiede alla S.V. di voler provvedere a consentire nuovamente la fruizione della Sala di Rappresentanza del Comune di Carrara oltre le ore 20, in quanto si è intenzionati ad indire assemblea pubblica.
Si richiede pertanto la cancellazione dell’iniqua delibera a firma dell’ex Sindaco Angelo Zubbani con la quale viene attualmente impedito l’accesso nelle ore serali, così da poter creare i presupposti per una maggiore partecipazione della cittadinanza alla cosa pubblica, concetto perseguito incessantemente dai cittadini riuniti in Assemblea Permanente.

Si chiede inoltre l’attivazione immediata delle operazioni per il ripristino della fruibilità della Sala Amendola di Avenza, nel pieno rispetto del Lascito Finelli.
Nello specifico: l’adeguamento del locale alle vigenti normative antincendio che attualmente limitano la capienza a 99 posti invece di 250 (attuabile con costi irrisori) e la riqualificazione della biblioteca adiacente la Sala affinché il complesso torni ad essere un fulcro culturale per Avenza e i suoi abitanti.

In allegato la richiesta per la fruizione della Sala Amendola, protocollata il 27 ottobre 2015.

Cordiali saluti

Carrara Assemblea Permanente

Commenti