Solidarietà al Movimento NoMUOS

0
325

Ci congratuliamo per la momentanea vittoria dei No MUOS.
Il TAR Sicilia ha dichiarato abusivo e potenzialmente pericoloso per la salute l’impianto della Marina USA Mobile User Objective System, smentendo lo studio dell’Istituto Superiore della Sanità, che presentava non poche lacune, e dichiarando valida la prima revoca della regione fondata su “vizi autorizzativi originari”, relativi a nulla osta ambientali. Rimane una sentenza che tuttavia non annulla le autorizzazioni, né può revocare la decisione politica di ospitare tale impianto, solo ha sancito l’irregolarità dell’iter autorizzativo, che però potrebbe essere ripetuto ex novo. C’è poi l’ipotesi del ricorso.

Qualche cenno sull’impianto e sulla protesta…
Il M.U.O.S. è un moderno sistema di telecomunicazioni satellitare della marina militare statunitense, composto da cinque satelliti geostazionari e quattro stazioni di terra, di cui una a Niscemi, dotate di tre grandi parabole del diametro di 18,4 metri e due antenne alte 149 metri. Dovrebbe essere utilizzato per il coordinamento capillare di tutti i sistemi militari statunitensi dislocati nel globo, in particolare i droni, aerei senza pilota che saranno allocati anche a Sigonella.

I cittadini siciliani e gli attivisti No MUOS hanno da sempre espresso fortissime preoccupazioni riguardo le conseguenze dell’istallazione di tale sistema su: salute umana, ecosistema della Sughereta di Niscemi, qualità dei prodotti agricoli, diritto alla mobilità e allo sviluppo del territorio, diritto alla pace e alla sicurezza del territorio e dei suoi abitanti.NoMUOS

Commenti