5.5 C
Carrara
giovedì, 17 Gennaio 2019
Tags Chiusura

Tag: chiusura

CROCE VERDE FOSSOLA: UN PÒ DI CHIAREZZA (seconda parte)

A Iardella presidente della SVS Croce Verde di Fossola subentra, il 6 marzo 2015, Nicola Bertelloni. È un volontario attivo, anche se a tratti...

ANIMOSI, FORSE TUTTO DA RIFARE

C’era da aspettarselo, anche se onestamente - e in fondo ai cuori - si sperava che così non fosse. Da indiscrezioni provenienti da addetti...

“Croce Verde Fossola” e “Croce Verde Italiana”: l’epilogo

Nel capitolo conclusivo riguardante la fine della SVS di Fossola parleremo della "Croce Verde Italiana", una non ben definita associazione creata in stile “stay...

Croce Verde: davvero non c’è alternativa?

Si avvicina il giorno X per l'associazione di volontariato: fra meno di una settimana i soci decideranno se scioglierla o meno. Cerchiamo di capire...

Social

6,899FansMi piace
43FollowersSeguici
284FollowersSeguici
0IscrittiIscriviti
Angelo Andrea Zubbani

63 anni, diplomato, storico membro del PSI e sindaco di Carrara dal 2007 (al secondo mandato).
È inoltre Vice Presidente dell’ANCI Toscana (dal 2008), membro del direttivo ANCI Nazionale e membro supplente del Comitato delle Regioni presso l’Unione Europea (dal 2009).
Dal 1990 al 1993 è Vice Sindaco – con delega ai lavori pubblici – della giunta Pincione. Dal 1996 al 2000 presiede l’APT provinciale, mentre dal 2002 al 2007 è assessore della giunta Conti, con delega all’Assetto del Territorio. Ricopre anche il ruolo di membro del CdA dell’ATO Acque Toscana Nord (2002-2004), di membro del CdA di Gaia spa (2005-2007). È stato inoltre membro del Comitato di gestione dell’USL (1985-1991) e dell’ufficio di Gabinetto della Giunta Regionale toscana (1987-1994).

Attualmente, oltre alla massima carica comunale, gestisce le seguenti deleghe:

Open Modal

×
Michele

63 anni, diplomato, storico membro del PSI e sindaco di Carrara dal 2007 (al secondo mandato).
È inoltre Vice Presidente dell’ANCI Toscana (dal 2008), membro del direttivo ANCI Nazionale e membro supplente del Comitato delle Regioni presso l’Unione Europea (dal 2009).
Dal 1990 al 1993 è Vice Sindaco – con delega ai lavori pubblici – della giunta Pincione. Dal 1996 al 2000 presiede l’APT provinciale, mentre dal 2002 al 2007 è assessore della giunta Conti, con delega all’Assetto del Territorio. Ricopre anche il ruolo di membro del CdA dell’ATO Acque Toscana Nord (2002-2004), di membro del CdA di Gaia spa (2005-2007). È stato inoltre membro del Comitato di gestione dell’USL (1985-1991) e dell’ufficio di Gabinetto della Giunta Regionale toscana (1987-1994).

Attualmente, oltre alla massima carica comunale, gestisce le seguenti deleghe:

×